Il progetto

Il progetto Semplicementeamore nasce dalla volontà di sensibilizzare al tema della Sclerosi Multipla, malattia con la quale Enrico Boccadoro ha convissuto silenziosamente e con umile riserbo fin dalla sua giovane età.

Lo scopo del progetto è quello di dare sostegno alla ricerca ma, soprattutto e più specificatamente, di dare “sostegno alle famiglie” che si trovano di fronte a questo grande mutamento della vita, attraversandone coraggiosamente l’imprevidibilità e prendendosi cura dell’accompagnamento psicofisico delle persone coinvolte.

La sensibilità espressa in Musica, passione di una vita intera, è il frutto prezioso dell’esperienza personale dell’artista nel decorso inarrestabile della malattia che, invisibile agli occhi dei più, ha segnato il suo cammino.

La diffusione delle sue opere, musicali e letterarie, si trasforma in un aiuto concreto per quanti come lui si trovano ad affrontare questa realtà e per i familiari che se ne occupano, al fine di condividere ed essere opportunamente seguiti in tutti gli aspetti.

L’Associazione Semplicementeamore ha un significato umano e sociale atto a dare valore e popolarità al talento di Enrico, ai suoi sentimenti verso il prossimo, alla poesia e alla musica da lui prodotta, per tramutarsi in una ampia visione di aiuto sensibile, consapevole e senza tempo. Per ricordarlo come presenza. Per continuare i suoi progetti artistici e musicali, mettiamo il nostro Amore.

Il progetto Semplicementeamore devolve parte dei ricavati della diffusione, reinterpretazione e/o sviluppo delle opere di Enrico, all’AISM Roma per gli specifici progetti di confronto e supporto per le persone con S.M. e le loro famiglie e a tutte le realtà associative e di volontariato che vi partecipano.

Si ringraziano tutti coloro che, privatamente o pubblicamente, vorranno interessarsi alla sua arte, contribuire a sviluppare iniziative di diffusione artistica e figurativa e/o devolvere all’Associazione stessa.

Familiari, amici, ammiratori, ognuno di noi può cambiare qualcosa con Semplicementeamore.

ilprogetto

Collaborazioni:
www.aism.it
www.associazionekamala.it
#angeliinmoto